Arte da Indossare : Progetto con opere di Mauro Drudi

PROGETTO ARTE DA INDOSSARE
Giovedì 28 dicembre presso l’Atelier dell’artista Mauro Drudi, in via Crocetta 892 a
San Giovanni in Marignano si è svolta la presentazione del Progetto ARTE DA
INDOSSARE. Un progetto sinergico con la Stilista Fabiana Gabellini che ha stampato
su seta 4 delle sue opere Pittoriche tratte dalla Collezione “ Flowers “ nota per
essere stata esposta ad Arezzo presso la casa Museo Ivan Bruschi… sviluppando Abiti
Sartoriali, Unici, numerati e personalizzabili sulle misure delle clienti.
Durante il corso della serata Mauro Drudi artista poliedrico, pittore, scultore e
scrittore impegnato nel sociale, ha presentato i suoi nuovi progetti che lo vedono
protagonista con la sua Collezione “Flowers” a livello internazionale ad ART
Innsbruck 2018 dal 25 al 28 gennaio e a Venezia dal mese di marzo in mostra al
Canareggio con la collezione LEI che rappresenta la reinterpretazione Pop e riflessiva
della Annuciata di Antonello da Messina, inoltre collabora con Fabiana Gabellini che
ha presentato una Creazione di Alta Sartoria Made in italy stampando su seta l’opera
da lui dipinta, “Miurna” realizzando una rivisitazione del Kimono;
Il rosso, il nero e il verde acqua convivono in un eleganza senza tempo, citando lo
stile giapponese in chiave moderna, ironica e divertente, assolutamente portabile
oggi.
La Moda nel contemporaneo deve essere riproposta come arte, abbandonando il
concetto di commerciale; ​
Fabiana Gabellini sostiene con ferma convinzione che la collaborazione con Artisti
Contemporanei e la sinergia tra Arte e Moda sia oggi diventato indispensabile per
poter esprimere con maggior forza l’arte in sé.
Tra gli Artisti presenti durante la serata ricordiamo Leonardo nobili famoso con le sue
performance Crisalide che ha lanciato a New York e in tutto il mondo , si è prestato a
fare scatti d’autore, Deborah Coli sua allieva famosa per i suoi corpi femminili e lo
sponsor Ottaviani winery per il quale Mauro drudi ha realizzato etichette per il
mercato Giapponese .
E’ rimasta colpita dalla gestualità con cui Mauro Drudi ha realizzato queste opere
pittoriche, in particolar modo ”Flowers” per L’uso del colore, gli accostamenti
cromatici, il tratto, la libertà del gesto e l’Unicità.
Infatti guardando le tele: Miurna, Bernadette, Neucolana, Vasilisca, mi sono
immaginata delle sete fluttuanti, eteree, immagini di abiti senza tempo; Opere d’arte
da indossare, da interpretare, che acquistano movimento, stile e donano senza
compromessi, carattere alla persona che le indossa.
Il progetto prevede lo sviluppo di una Capsule Collection, in cui verranno proposti
modelli portabili: camicie, pigiama style, kimono, abiti da giorno, da sera e accessori,
utilizzando le stampe tratte dalle 4 opere citate che potranno essere personalizzabili
sulle misure delle clienti!
La Collezione “Flowers” verrà presentata da gennaio 2018 in più location prestigiose
italiane ed estere, nel corso della Manifestazione Alta Roma, della kermesse di San
remo…. Successivamente approdando anche a Marbella e Montecarlo.
Tra gli Artisti presenti durante la serata ricordiamo Leonardo Nobili famoso con le
sue performance “ Crisalide” che lo ha lanciato a New York e in tutto il mondo , si è
prestato a fare scatti d’autore, Deborah Coli sua allieva famosa per i suoi corpi
femminili e lo sponsor Ottaviani winery per il quale Mauro Drudi ha realizzato
etichette per il mercato Giapponese .
… Se non si può essere un opera d’arte, che la si indossi!
(Dorian Gray)
Questo è il Concept del Progetto ARTE DA INDOSSARE!!!​

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *