Posted on Lascia un commento

IL mio PITTI :Trend 2019 Green and Plastic

Firenze sempre grande location di atmosfera e di successo per riunire Stilisti, Brand, operatori del settore per parlare di tendenze future.

Il mio PITTI ve lo racconto così: tanto Green , riciclo , remade per amore dell’ambiente e soprattutto riproponendo il bello che c’è stato , il lusso, l’eleganza senza tempo, il MadeinItaly!

Gli stili che ho più apprezzato sono quelli dove i Brand uniscono il passato al futuro con proposte di materiali di riciclo, tossici e dannosi per l’ambiente quali la Plastica , il Nylon, mischiati dopo essere stati riciclati con lana, seta, cotone, rafia, fibre metalliche.

Tessuti laminati, oro e argento , pesi leggeri dalla mano calda rappresentano la contemporaneità , il bisogno di vestirsi per un futuro che ci richiede praticità , fibre ingualcibili per chi viaggia, colori della natura e metalli , linee strutturate e aereodinamiche, volumi e giochi di accostamenti, tutto ciò che vediamo nel design!

Un trionfo del MadeinItaly con un occhio attento all’ambiente e una visione futura del vestire dove artigianalità e contemporaneità si uniscono alla tradizione italiana, all’Arte, alle Eccellenze  creando uno stile senza tempo di grande eleganza!

Tra i Brand che mi hanno colpito durante il Pitti emerge Silvio Fiorello storica azienda di cravatteria che ora si è unito ad un grande designer ed Artista Ilian Rachov famoso per aver creato le stampe che hanno reso  Versace famoso e riconoscibile in tutto il mondo!

Arabeschi, disegni classici, settecenteschi e moderni per rappresentare la Sicilia paese di origine del Brand; applicazioni impreziosite da swarosky, plissè, intarsi tutti realizzati a mano.

Aeronautica Militare un altro marchio storico del Madeinitaly, unisce l’amore per la patria ad un gusto militare per il tempo libero, unico, moderno, tecnico e attuale, distintivo di eccellenza e rigore italiano.

Emenegildo Zegna con le sue creazioni immerse nella natura, la velocità, il futuro e la tecnologia per un uomo che vive 24 ore con outfit intercambiabili adatti ad ogni occasione, tra l’elegante e lo sportwear!

Spalding altro marchio disegnato da un italiano , una linea molto elegante per rappresentare lo sport, adatta ad ogni momento della giornata punta molto sui tessuti tecnici, tele, nylon, l’argento ,l’oro  , fibre metalliche  degli astronauta che sbarcarono sulla luna .

Per finire all’hotel Excelsior si è tenuta una grande conferenza : Master of Elegance .

Drago lanificio in Biella, Cifonelli, Sciamat e Siniscalchi abiti e camiceria su misura, Chiaia Napoli, Ducal scarpe artigianali, Savini Jewel , Berg Gioielli e Marina Corazziari con i suoi goielli scultura, tutto diretto da Mario dell’Oglio top fashion Buyer e Cris Egger .

Tra i vari invitati Michele Spanò il parrucchiere delle Dive proprietario di ben 5 saloni a Roma Casa Spanò , Fabiana Gabellini fashion designer con la sua collezione Madetomeasure dedicata alle  Dive che hanno segnato la Storia della Moda,Ilian Rachov artista internazionale …..

 

 

Posted on Lascia un commento

Storia del mio BRAND dal 1996 ad oggi

La storia di un Brand parte dalla citazione del passato che apre il racconto del percorso determinante negli anni fino al suo concretizzarsi nel presente : Fabiana Gabellini Madetomeasure.
Nel 1996 dopo aver conosciuto Jean Paul Gaultier prima in Italia poi durante un viaggio a Parigi ho iniziato a vivere e definire il mio stile , indossavo  le mie Creazioni , le raccontavo, le interpretavo per gioco , influenzata  dai grandi Couturier che hanno segnato la Storia della Moda.
I primi bozzetti che ho realizzato professionalmente risalgono al 1998. Classicismo e modernismo, il romanticismo di Parigi  e lo street style inglese uniti al Giappone, un ecclettismo ,un  post moderno che hanno distinto  subito lo stile delle mie Creazioni , uniche ed originali per il contrasto dei materiali e delle forme.
Donne eteree, guerriere femminili, forti ed eroine dei Manga  in carne ed ossa.

COMING SOON