Posted on Lascia un commento

Evento “Notorius” Arte e Moda 2019

Personaggi di prestigio per Fabiana Gabellini a Roma

Due giorni veramente importanti per Fabiana Gabellini a Roma, dove il 24 Novembre nello storico Teatro Basilica è stata tra gli eccezionali special guests della prima edizione del concorso Notorius: un contest di grande valenza artistica e culturale

ROMA – Durante l’Award Cerimony, brillantemente presentata dalla conduttrice Erika Gottardi e svoltasi alla presenza di VIP e personalità che si sono distinte nel mondo della moda, del teatro, del giornalismo e della letteratura, c’è stato anche un momento dedicato al costume ed al noto progetto “Arte da Indossare” di Fabiana Gabellini, oltre alla presentazione del suo libro “Pubblicità: Moda e Guerra. Le parole in comune”.

Una straordinaria occasione che ha preceduto di poche ore la presentazione ufficiale, che si è tenuta il 25 Novembre da RED La Feltrinelli,  alla quale insieme all’autrice hanno partecipato due famosi relatori: Riccardo De Palo scrittore e giornalista per le pagine di cultura del quotidiano Il Messaggero e Francesco Ferracin, scrittore, sceneggiatore, produttore cinematografico oltre che collaboratore di numerose riviste internazionali ed italiane tra le quali Vogue Italia.

Nel corso di entrambe le presentazioni sono stati esposti i temi principali del libro di Fabiana Gabellini: dalle analogie con i piani bellici alla pubblicità creativa nella quale vari artisti hanno espresso la loro personale visione del mondo per coinvolgere maggiormente il consumatore finale. 

Nella moda la differenziazione tra i vari modi di comunicazione ha un senso solo ed esclusivamente se viene percepita in maniera forte, trattandosi, nella sostanza, di vendere emozioni più che il prodotto in sé. Oliviero Toscani e le sue iconiche campagne per il gruppo Benetton: un caso esemplificativo di innovazione intesa come ricerca costante del nuovo, come fattore rilevante di sviluppo. Fabiana Gabellini evidenzia come la pubblicità e la moda rappresentino un connubio affascinante in cui la pubblicità assume dignità artistica e presenta le caratteristiche di prodotto culturale.

Pubblicità che può essere considerata come espressione del genio creativo, dove elementi di marketing ed estrosa fantasia confluiscono influenzandosi a vicenda. Tra i famosi ospiti intervenuti agli interessanti ed accattivanti eventi dei quali Fabiana Gabellini è stata protagonista a Roma: Demetra Hampton, Mario Longobardi, Tiziana Amorosi d’Adda, Antonietta Divizia, Antonella Squillaci, Maria Grazia Golfieri, Anna Silvia Angelini, Elisabetta Viaggi, Sabina Tamara Fattibene, Michele Spanò, Roberto Mercuri e molti altri.     

Redazione Fashion

Posted on Lascia un commento

Portrait my life

Uno scorcio del mio ATELIER a Cattolica dove progetto e creo.

Essere, apparire con naturalezza e spontaneità sapendo indossare le proprie Creazioni.

Insieme al fotografo Daniele Cama ho posato in questi ritratti facendo conoscere il mio carattere le mie emozioni di Donna ed Artista .

 

Abiti e creazioni portabili, eleganti, casual adatte in ogni momento della giornata, tessuti selezionati Made in Italy e per una linea senza tempo.

www.fabianagabellini.com

 

Posted on Lascia un commento

“Una Vita per l’Arte” di Officialmovidanews

#Officialmovidanews INTERVISTE

Si ringrazia la Stilista Fabiana Gabellini per la sua disponibilità per l’intervista esclusiva per voi lettori.

– Chi è Fabiana Gabellini?

Fabiana Gabellini è una stlista poliedrica che collabora con artisti contemporanei realizzando progetti dove arte e moda si uniscono nelle sue creazioni di alta sartoria, su misura.

– Fare la stilista è una scelta professionale o una scelta di vita?

La vita per l’arte, l’arte per la vita.Questa scelta è una filosofia di vita.

– Parlami delle tue esperienze professionali…?

Ho iniziato realizzando ricami per il gruppo Aeffe di Alberta Ferretti, in seguito ho collaborato come costumista per il teatro Rossini di Pesaro e Cinecittà Roma.

Per 10 anni ho collaborato con aziende del territorio come stilista trend reasearch collezioni donna e bambina con tantissime opportunità di viaggi all’estero dove ho maturato la mia esperienza a contatto con couturier e personalità.

Dal 2012 è nato il mio Brand sartoriale Fabiana Gabellini Madetomeasure.

– Quali sono le emozioni che provi quando crei?

Per me creare è una fonte di energia positiva, mi dona forza interiore,gioia e armonia.

– Lavorare nel mondo della Moda,cosa ti piace di questo lavoro e cosa non ti piace?

Lavorare nel mondo della Moda mi piace perché si viaggia tanto si incontrano persone si organizzano eventi. Quello che non mi piace è che la moda sia diventata commerciale e non sia più considerata una forma d’ arte a livello di un tempo.Bisogna ritornare a valorizzare la moda come forma d’arte ad alto contenuto storico, emotivo e culturale.

– IL tuo più bel ricordo?

Quando per il mio diciottesimo compleanno presi l’aereo per andare a Parigi alla sfilata di Jean Paul Gaultier il mio stilista preferito , da cui ho sempre preso ispirazione per l’ eleganza e la raffinatezza in chiave street weare.

– Crescendo si crede meno nei sogni ,a te è successo?

Io credo sempre nei sogni ancora oggi e mi danno la forza per creare le mie collezioni concentrandomi nel raggiungere il mio ideale di bellezza senza tempo.

– Per lei cosa rappresenta oggi l’abito?

Oggi l’ abito rappresenta una carta d’ identità attraverso la quale esprimere la propria personalità e il proprio carattere

– Progetti futuri?

Apertura di uno showroom a Roma in autunno e partecipazioni ad eventi Arte, Moda , letteratura e collaborazione con artisti a 360°in tutta italia.

©Photo Marzio Bondi

Una Vita per l’Arte di Officialmovidanews

Posted on Lascia un commento

Dalla Romagna a Piazza di Spagna

Webtvstudios Presenta:

fotografie Marzio Bondi